eGuide

Teleriabilitazione e telemedicina in Italia: una guida a requisiti, competenze, applicazioni e vantaggi

Scarica Gratuitamente

Teleriabilitazione e telemedicina in Italia: una guida a requisiti, competenze, applicazioni e vantaggi

Fornito da: Network Digital 360

Scarica subito

SCARICA IL WHITEPAPER

Quali sono le indicazioni approvate dalla Conferenza Stato–Regioni in merito alla teleriabilitazione? A quali pazienti può essere prescritta questa pratica? Quali sono i requisiti tecnici e organizzativi che devono avere le strutture sanitarie? Che tipo di formazione specifica occorre erogare agli operatori sanitari? Cosa stabilisce il documento circa la tariffazione di tali prestazioni?

18 Febbraio 2022

di Redazione

Il documento Indicazioni nazionali per l’erogazione di prestazioni e servizi di teleriabilitazione da parte delle professioni sanitarie, recentemente approvato dalla Conferenza Stato–Regioni,  fornisce un importante contributo nella regolamentazione della teleriabilitazione, sancendo l’entrata di questa pratica nel Servizio Sanitario Nazionale. Questa funzionalità, insieme al telemonitoraggio (non ancora normato), è un’importante applicazione di telemedicina in grado di fornire vantaggi concreti dal punto di vista clinico e assistenziale.

Sul fronte della teleriabilitazione le sfide da affrontare sono ancora molte: occorre lavorare ancora su formazione, organizzazione, responsabilità e applicabilità sul territorio, evitando disuguaglianze nel trattamento. Ciononostante, grazie al nuovo documento è chiara la volontà di proseguire nel percorso tracciato dalle linee guida sulla telemedicina dello scorso anno al fine di trasformare, per quanto possibile, la cura e l’assistenza dei cittadini/pazienti.

Questa eGuide, redatta da Network Digital 360, illustra in maniera chiara e completa le nuove indicazioni nazionali per l’erogazione di prestazioni e servizi di teleriabilitazione da parte delle professioni sanitarie. Leggendola, potrete approfondire questi aspetti chiave:

  • le indicazioni approvate dalla Conferenza Stato–Regioni 
  • le tipologie di pazienti a cui può essere prescritta la teleriabilitazione
  • i requisiti tecnici e organizzativi richiesti alle strutture sanitarie
  • la formazione specifica necessaria per l’impiego dei sistemi di teleriabilitazione
  • la tariffazione delle prestazioni 
  • i contesti di erogazione 

Scarica subito

SCARICA IL WHITEPAPER
Scarica il whitepaper
Argomenti trattati

Approfondimenti

S
Sanità digitale
T
telemedicina
T
Teleriabilitazione